ITA   ENG

Attivitá

Articolo 3 Osservatorio sulle discriminazioni svolge attività di prevenzione e contrasto alle discriminazioni e molestie su tutti i fattori di rischio previsti dalla legislazione europea, anche in collaborazione con le Amministrazioni pubbliche e con i privati. L'associazione diffonde nella società la corretta percezione della gravità di azioni ed atteggiamenti discriminatori e implementa senso di sicurezza e consapevolezza dei propri diritti tra le minoranze, i gruppi e le persone vittime di discriminazione.

Sportello antidiscriminazione

Lo Sportello è uno spazio di ascolto e consulenza legale, a disposizione di ogni persona vittima o testimone di una discriminazione o di una molestia. Forniamo un servizio affinché le forme di discriminazione vengano rimosse e giudicate in conformità alle leggi vigenti. Lavoriamo in collaborazione con Studi legali specializzati nella tutela delle vittime di discriminazioni.

Monitoraggio

L'associazione svolge attività di monitoraggio della stampa per rilevare gli articoli scorretti con l'obiettivo di supportare le giornaliste e i giornalisti nell'offrire un sempre migliore servizio alle lettrici e ai lettori. Svolgiamo anche il monitoraggio degli atti pubblici e privati per verificare che non vi siano presenti elementi discriminatori, in particolare nell'accesso al lavoro e nell'erogazione di servizi e delle prestazioni sociali.

Progettazione

Articolo 3 organizza campagne di sensibilizzazione e di informazione per aiutare le persone a riconoscere e contrastare ogni forma di molestia e discriminazione. L'associazione struttura percorsi formativi base e avanzati. Supportiamo enti e associazioni nella costituzione di sportelli antidiscriminazione e nell'implementazione delle reti comunali, provinciali e regionali. Articolo 3 aiuta la Pubblica Amministrazione e le aziende a predisporre strumenti di antidiscriminazione e di diversity management da inserire nel codice etico e nell'organizzazione del personale.